GLICEROLO BB2,25G 6RET CEO

029651054

Prezzi ridotti! GLICEROLO BB2,25G 6RET CEO Visualizza ingrandito

GLICEROLO BB2,25G 6RET CEO

029651054

5,88 € IVA Incl.

-0%

5,88 €

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!



  • SPEDIZIONE GRATUITA* per ordini sopra € 99,00
    Spese di Spedizione* € 5,90

    *Valido solo in Italia (escluse Venezia e Isole Minori)


    Per acquistare prodotti non disponibili contattare il Servizio Clienti.

    Glicerolo Carlo Erba Bambini 2,25g Soluzione Rettale - 6 Clismi Monodose

    Glicerolo Carlo Erba Bambini è un lassativo in contenitori monodose, utilizzato nella stitichezza occasionale, per un breve periodo di tempo. Contiene il glicerolo, una sostanza ad azione osmotica in grado di richiamare acqua nel comparto intestinale, ammorbidire le feci, favorendo poi l'evacuazione.

    Descrizione:

    Glicerolo Carlo Erba Bambini è un lassativo in contenitori monodose, utilizzato nella stitichezza occasionale, per un breve periodo di tempo.

    Glicerolo Carlo Erba Bambini è un medicinale contenente come principio attivo il glicerolo, una sostanza ad azione osmotica in grado di richiamare acqua nel comparto intestinale, ammorbidire le feci, favorendo poi l'evacuazione.

    Inoltre, il glicerolo possiede azione lievemente irritante stimolando la peristalsi intestinale con conseguente facilitazione della defecazione.

    Composizione:

    - Principi attivi: Glicerolo 2.25g

    - Eccipienti: camomilla estratto fluido; malva estratto fluido; amido di frumento; acqua depurata.

    Modalità d'uso e posologia:

    Bambini dai 2 ai 6 anni: 1 microclisma per 1 o 2 volte al giorno.

    Bambini dai 6 agli 11 anni: 1-2 microclismi per 1 o 2 volte al giorno.

    Non utilizzare nei bambini al di sotto dei 2 anni.

    - Modo di somministrazione: Per togliere il copricannula di sicurezza del contenitore monodose, appoggiare indice e pollice sulla ghiera rotonda posta sopra il soffietto e, con l’altra mano, piegare il copricannula fino a provocarne il distacco del corpo del contenitore. Durante l’operazione, non afferrare mai il soffietto, altrimenti si verificherebbe la fuoriuscita del medicinale prima dell’utilizzo. Può essere utile lubrificare la cannula con una goccia della soluzione stessa, prima di introdurla nel retto e premere il soffietto. Estrarre la cannula tenendo premuto il soffietto. Ogni contenitore deve essere utilizzato per una sola somministrazione; eventuale medicinale residuo deve essere eliminato. Nei bambini sotto i dodici anni il medicinale può essere utilizzato solo dopo aver consultato il medico. I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non più di sette giorni. Una dieta ricca di liquidi favorisce l’effetto del medicinale.

    Interazioni:

    Non sono stati effettuati studi specifici di interazione.

    Controindicazioni ed effetti collaterali:

    È controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o alle altre componenti.

    Sospendere il farmaco in caso di emesi (vomito) e nausea, in caso di dolore addominale acuto, perdita di liquidi e sali minerali, ostruzione o restringimento intestinale e laddove si dovesse verificare sanguinamento.

    La presenza di glicerolo potrebbe provocare effetti collaterali a carico dell'apparato gastrointestinale con: diarrea, crampi addominali e coliche. Inoltre, potrebbe verificarsi arrossamento della zona rettale.

    Avvertenze:

    I lassativi creano dipendenza, quindi il medicinale va utilizzato solo se strettamente necessario e per periodi brevi, massimo 7 giorni. Qualora il problema dovesse persistere, consultare il medico. Durante il breve trattamento con i lassativi è consigliato incrementare l'utilizzo di acqua in modo da favorire il processo di ammorbidimento delle feci e l'espulsione.

    Tenere fuori dalla portata dei bambini.

    Consultare il medico prima di utilizzare il glicerolo.

    Conservazione:

    Conservare al riparo da fonti di calore.

    Utilizzare il prodotto solo quando è integro.

    Sovradosaggio:

    Non sono stati riportati casi di sovradosaggio. In ogni caso, dosi eccessive (abuso di lassativi–uso frequente o prolungato o con dosi eccessive) possono causare dolori addominali e diarrea persistente con conseguente perdita di acqua, sali minerali (specialmente potassio) e altri fattori nutritivi essenziali. Le perdite di liquidi ed elettroliti devono essere rimpiazzate. Gli squilibri elettrolitici sono caratterizzati dai seguenti sintomi: sete, vomito, indebolimento, edema, dolori alle ossa (osteomalacia) e ipoalbuminemia. Nei casi più gravi è possibile l’insorgenza di disidratazione o ipopotassiemie la quale può determinare disfunzioni cardiache o neuromuscolari, specialmente in caso di contemporaneo trattamento con glicosidi cardiaci, diuretici o corticosteroidi. L’abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), può causare dipendenza (e, quindi, possibile necessità di aumentare progressivamente il dosaggio), stitichezza cronica e perdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale).

    Gravidanza e allattamento:

    Non sono stati effettuati studi adeguati e ben controllati sull’uso del medicinale in gravidanza o nell’allattamento. Anche se non ci sono evidenti controindicazioni dell’uso del medicinale in gravidanza e durante l’allattamento, si raccomanda di assumere il medicinale solo in caso di necessità e sotto controllo medico.

    Formato:

    6 microclismi monodose da 2,25g

    • Principio Attivo GLICEROLO
    • Sotto Tipologia Pomate- gel- schiume rettali

    30 Prodotti della stessa Categoria

    Copyright 2020 Parafarmacia Farmaigea di Luzi Dr.ssa Francesca | P.IVA IT01496840412 | Credits AG Selling