Prezzi ridotti!

PORTOLAC 66,67G 200ML SCR

026814158

SPEDIZIONE GRATUITA* per ordini sopra € 99,00
Spese di Spedizione* € 5,90

*Valido solo in Italia


Per acquistare MAGGIORI QUANTITATIVI o PRODOTTI ESAURITI contattaci su WhatsApp

  • Portolac EPS è indicato nella prevenzione e trattamento dell’encefalopatia porto–sistemica subclinica, acuta, cronica: profilassi del precoma e coma epatico
  • Formato: 200 ml

8,25 € IVA Incl.

-25%

11,00 €

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

  • Portolac EPS è indicato nella prevenzione e trattamento dell’encefalopatia porto–sistemica subclinica, acuta, cronica: profilassi del precoma e coma epatico. Cirrosi epatica.


    Indicazioni
    Prevenzione e trattamento dell'encefalopatia porto-sistemica subclinica, acuta e cronica: profilassi del precoma e del coma epatico.
    Cirrosiepatica.

    CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI
    Ipersensibilita' ai componenti del prodotto o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Galattosemia.

    POSOLOGIA
    Il dosaggio va adeguato alla fase ed alla gravita' della malattia. Nella prevenzione e nelle fasi stabilizzate della patologia e' sufficiente un dosaggio di 0,3 g/kg di peso corporeo al giorno, pari a circa 20g di polvere orale equivalenti a 2 bustine da 10 g o 4 misurini da 5 gdi polvere; 30 ml di sciroppo equivalenti a 2 cucchiai da tavola da assumere in un'unica somministrazione serale. Nel trattamento delle fasi scompensate e di quelle acute della patologia e' consigliabile un dosaggio di 0,4-0,8 g/kg di peso corporeo al giorno, pari a 30-60 g di polvere orale equivalenti a 3-6 bustine da 10 g o 6-12 misurini da 5 gdi polvere; 45-90 ml di sciroppo equivalenti a 3-6 cucchiai da tavolasuddivisi in 3 somministrazioni, ai pasti principali. Eventuali adattamenti di dosaggio sono di 5 g di polvere orale o di 1/2 cucchiaio da tavola di sciroppo al giorno (in piu' od in meno), salvo particolari esigenze in caso di coma epatico acuto. Portolac EPS polvere orale va sciolto in acqua od in altre bevande.

    INTERAZIONI
    Agenti antibatterici a largo spettro ed antiacidi, somministrati per via orale contemporaneamente al lattitolo, possono diminuire l'effettoacidificante esercitato dal Portolac EPS sull'intestino, limitandone di conseguenza l'efficacia terapeutica. Il lattitolo non viene assorbito dall'intestino quindi non influenza la glicemia e puo' essere impiegato nel paziente diabetico.

    EFFETTI INDESIDERATI
    All'inizio del trattamento, particolarmente se si somministrano dosaggi elevati di farmaco, e' possibile la comparsa di flatulenza e crampiaddominali, che scompaiono o si riducono dopo alcuni giorni di terapia.

    • Tipologia OTC (C-Bis) SPECIALITA' AUTOMEDICAZIONE o DA BANCO A DENOMINAZIONE GENERICA
    • Principio Attivo LATTITOLO
    • Sotto Tipologia Sciroppi- soluzione orale
    • Linea A

    Opionioni


    Clicca qui per lasciare una recensione




    30 Prodotti della stessa Categoria

    Copyright 2018 Parafarmacia Farmaigea di Luzi D.ssa Francesca | P.IVA IT01496840412 | Credits AG Selling